FOCUS IN - Chi siamo
RICERCA
Une N° 23 Un N° 22 Une N° 21 Une N°20 Une N° 19 Une N° 18 Une N° 17 Une N° 16 Une N° 15 Une 14 Une N° 13 Une N° 12

Accueil > Associazioni > Notizie dalle Associazioni > 10 candeline per il 13°

10 candeline per il 13°

Fissate le date per la 10 edizione della settimana italiana del 13° arrondissement di Parigi, che si terrà dal 18 al 26 giugno 2010. La terza circoscrizione di Roma soffierà invece a fine aprile, la prima candelina della settimana francese nella capitale. Per il Forum delle associazioni italiane le candele saranno 6.

Da destra : Jerôme Coumet, Dario Marcucci, Jacqueline Zana-Victor, Alfredo SpositiFissate le date per la 10 edizione della settimana italiana del 13° arrondissement di Parigi, che si terrà dal 18 al 26 giugno 2010. La terza circoscrizione di Roma soffierà invece a fine aprile, la prima candelina della settimana francese nella capitale. Per il Forum delle associazioni italiane le candele saranno 6.
Con questa prima settimana francese a Roma, che si svolgerà dal 14 al 18 aprile, le autorità locali italiane, presenti da sempre a Parigi per la settimana italiana della circoscrizione gemella, hanno voluto rendere omaggio all’amicizia che lega questi due quartieri. Sarà presente anche il sindaco del 13° arrondissement, Jerôme Coumet, sia all’inaugurazione che alla serata di chiusura con l’artista Miss’tic. Presente anche Jacqueline Zana-Victor, responsabile delle Relazioni Parigi-Roma per il 13° e della settimana italiana, che già da tempo passa una settimana al mese a Roma per organizzare questa prima settimana insieme a Dario Marcucci, presidente della circoscrizione ed Alfredo Spositi, il corrispettivo romano delle relazioni franco-italiane.
Da novembre la Mairie del 13° arrondissement ha indossato il cappello pensatore e ha messo in moto la ricerca di eventi che possano festeggegiare degnamente questo 10° anniversario. La programmazione impegna Jacqueline Zana-Victor e tutta l’équipe del municipio più italiano di Parigi per buona parte dell’anno. Siamo quindi ancora all’inizio anche se emergono già temi ed idee forti : un’attenzione all’attualità, in particolare alla libertà di stampa, ai giovani e alla scuola. E, soprattutto, rafforzare la collaborazione con le associazioni. Merito della Mairie e della responsabile della settimana, attenta talent scout che frequenta festival, spettacoli, mostre in tutta la Francia per scovare la “perla” da proporre. Ma merito anche del Forum delle associazioni italiane che per 5 anni ha mostrato tutto il dinamismo e la ricchezza culturale del tessuto associativo italiano. Anche per il Forum cominceranno a brevissimo le riunioni per l’organizzazione della giornata del 19 giugno che vedrà impegnate una quarantina di associazioni, di cui alcune nuovissime. E chissà ? Magari quest’anno saremo anche in grado di mostrare i primi frutti del portale delle associazioni italiane, sul quale stanno lavorando i Jardins numériques.

Per partecipare al forum delle associazioni italiane : Patrizia Molteni o 06 63 95 11 60

lundi 11 janvier 2010, par Patrizia Molteni