FOCUS IN - Chi siamo
RICERCA
Une N° 23 Un N° 22 Une N° 21 Une N°20 Une N° 19 Une N° 18 Une N° 17 Une N° 16 Une N° 15 Une 14 Une N° 13 Une N° 12

Accueil > Actualités > Al via i preparativi per l’XI edizione

Forum delle Associazioni franco-italiane

Al via i preparativi per l’XI edizione

Decisa la data, il 13 e 14 giugno 2015, e deciso il luogo, Place Fresnay, a fianco della Gare de Lyon, le associazioni della regione parigina si sono già rimboccate le maniche per dare al Forum di questo nuovo decennio una marcia in più.

La nuova disposizione a “villaggio” dell’anno scorso alla Maison des Associations del 12° arrondissement era stata accolta con entusiasmo da pubblico ed espositori, così come l’accoglienza calorosa della Mairie del 12e e dell’équipe della Maison. Il Forum rimane nel 12e arrondissement ma “migra” verso la Gare de Lyon, storicamente legata alle partenze e agli arrivi dei migranti e tutt’oggi nodo importante delle comunicazioni ferroviarie tra Francia ed Italia : la place Frenay è immediatamente sotto i binari dei TGV che portano verso l’Italia. Un passaggio di oltre 200.000 persone al giorno coté gare e di altre centinaia dalla promenade plantée e dal sottostante viadotto delle Arti dell’avenue Dausmenil, in un quartiere tra i più popolati da italiani di vecchia generazione come da giovani expat. Solo tra le associazioni che saranno presenti al Forum, 7 hanno la loro sede in questo arrondissement.
Si aggiunge però un’altra novità che darà una marcia in più al Forum delle Associazioni : negli stessi giorni si terrà la prima edizione di Italia Sostenibile – Expo du Tourisme durable en Italie proprio in place Frenay. La manifestazione, organizzata da Italia in Rete e Italia ETC – Eticamente Turismo Cultura, ha già ricevuto il patrocinio di Expo Milan 2015, della Mairie del 12e arrondissement e del Consolato generale di Italia a Parigi mentre sono in fase di chiusura i patrocini di altre istituzioni italiane e francesi e i partenariati con associazioni importanti come Slow Food e FAI France.
Una 2-giorni dedicata all’enogastronomia, al turismo, all’artigianato, alla cultura sostenibili che darà visibilità al “lato buono” dell’Italia, per la prima volta presente in Francia attraverso piccole realtà virtuose.
In collaborazione con i Jardins numériques, Italia sostenibile sposerà, oltre alla tematica dell’Expo universale, “Nutrire il pianeta, energia per la vita” anche quella dei cambiamenti climatici, al centro della Conferenza ONU Climat 2015 che si terrà proprio a Parigi nell’autunno.
Focus in, organizzatore da sempre del Forum delle Associazioni e Italia in Rete, insieme alla cinquantina di associazioni che partecipano all’ormai immancabile appuntamento di giugno si adopereranno quindi per arricchire il Forum di animazioni di strada, atelier, spettacoli e tanto altro, il tutto in uno spirito eco-responsabile, eco-sostenibile … ma come al solito estremamente ricreativo e divertente.

mercredi 18 février 2015, par Patrizia Molteni