FOCUS IN - Chi siamo
RICERCA
Une N° 23 Un N° 22 Une N° 21 Une N°20 Une N° 19 Une N° 18 Une N° 17 Une N° 16 Une N° 15 Une 14 Une N° 13 Une N° 12

Accueil > Actualités > Cantuscanti e gli Amunì : Pedagogia & creazione

Cantuscanti e gli Amunì : Pedagogia & creazione

Amunì, in siciliano “andiamo”, è il duo composto da Liliana di Calogero, architetto, attrice e autrice-interprete siciliana e Mathias Ensnault, nato e cresciuto in Italia nonostante il nome, specialista dello scacciapensieri e percussionista. Al duo a volte si aggiungono Giovanni Licata, contrabbassista che porta melodie jazz e Qaïs Saadi che suona l’ “oud” (strumento arabo a corde, simile a un liuto) e ci porta dall’altra parte del mediterraneo : insieme formano l’Amunì quartet.
La compagnia Cantuscanti, che include queste due formazioni musicali, è “nata dall’esisgenza di riportare in primo piano i valori delle culture e delle tradizioni europee e mediterranee oggi minacciate da una società che incoraggia al consumismo culturale senza riflessione”. In pratica : invece di vivere la cultura con la bulimia odierna carica di input che rimangono impressi il tempo che trovano e forse ci servono ancora meno, torniamo ad una fruizione più slow, quella della tradizione in cui suoni e parole avevano un senso e servivano a esprimere gioia, ribellione, amore, frustrazione…
Cantuscanti ha iniziato, nel 2011 un lavoro di raccolta e di rielaborazione del patrimonio musicale del mediterraneo, che “restituisce” al pubblico italo-parigino sotto forma di concerti o happening musicali ma anche attraverso atelier per un pubblico scolare o adulto : dagli atelier di canto siciliano a quelli di “scacciapensieri” (unici in Francia che sappia io), passando da laboratori di racconti siciliani e di sensibilizzazione a nuove sonorità strumentali per i più giovani.
Dopo una tournée estiva italiana che li porterà a Genova, in Umbria e in Liguria, cominceranno in settembre sia i concerti “chez Adel” (10 rue de la Grange aux Belles, 10° arr.) che gli atelier di canto sicialiano e di scacciapensieri al Centre Culturel di Belleville.

Per partecipare ai loro atelier
o seguire i loro concerti :

http://cantuscanti.org

mardi 4 août 2015, par Patrizia Molteni