FOCUS IN - Chi siamo
RICERCA
Une N° 23 Un N° 22 Une N° 21 Une N°20 Une N° 19 Une N° 18 Une N° 17 Une N° 16 Une N° 15 Une 14 Une N° 13 Une N° 12

Home > Agenda > CONFERENCES & ATELIERS > Il linguaggio della politica italiana da Berlusconi a Monti (e (...)

Le 15/04/2013 à 17h

Il linguaggio della politica italiana da Berlusconi a Monti (e ritorno)

Dibattito e presentazione del libro Il crollo. Dizionario semiserio delle 101 parole che hanno fatto e disfatto la Seconda Repubblica (Editori Riuniti)
Quali sono le parole che hanno caratterizzato gli ultimi vent’anni del dibattito politico italiano? Da dove nascono e cosa significano termini e formule come «inciucio», «grillini», «voto utile», «rottamazione»?
In un viaggio attraverso il significato politico e il racconto giornalistico di quello che Ilvo Diamanti ha definito «il lessico dei tempi feroci», cioè il vocabolario di una Seconda repubblica in sempre più evidente crisi, discutono: Paolo Modugno (professore di Sciences Po), Alberto Mattioli (corrispondente da Parigi de La Stampa) e Lorenzo Pregliasco (giornalista di YouTrend, autore del libro Il crollo).

LUNEDI’ 15 APRILE ALLE 17
Sciences Po

Salle 11, 27 rue Saint Guillaume

giovedì 11 aprile 2013