FOCUS IN - Chi siamo
RICERCA
Une N° 23 Un N° 22 Une N° 21 Une N°20 Une N° 19 Une N° 18 Une N° 17 Une N° 16 Une N° 15 Une 14 Une N° 13 Une N° 12

Home > Cultura > Musica e danza > Il mese di Maggio suona italiano!

16, 17 e 18 maggio 2014

Il mese di Maggio suona italiano!

Un vento d’oltralpe soffia nel mese di maggio a Parigi con il primo festival dedicato alla musica italiana indipendente. La fervente richiesta della giovane comunità italiana parigina e il successo dei numerosi eventi culturali già organizzati dalla libreria-caffè italiana Marcovaldo hanno suggerito la necessità, nella capitale francese, di una manifestazione dedicata alla musica indipendente del Bel Paese.


Dal 16 al 18 maggio lo storico Gibus Club ospiterà alcuni degli artisti più rappresentativi della scena musicale contemporanea “made in Italy”: Brunori Sas, Dente, Dimartino, Colapesce, The Zen Circus, L’Orso, Lo Stato Sociale.
Ma che l’etichetta “contemporanea” non inganni, se taluni di questi nomi sono forse poco sconosciuti in Francia in realtà, questi autori, di gavetta ne hanno fatta: già con qualche album a loro attivo, disponibili anche su Deezer o iTunes, centinaia di concerti, vincitori di rinomati premi e impegnati in numerose collaborazioni con musicisti famosi e internazionali. I Zen Circus, per esempio, hanno collaborato con Violent Femmes, Pixies e Talking Heads; Brunori Sas con Ginevra Di Marco, Cristina Donà, Nada, Max Gazzè o Enzo Avitabile… D’altronde la selezione degli ospiti è anche dettata dal successo dei loro dischi, dei tour in Italia e all’estero nonché dal successo critico.
Indipendente è anche l’agenzia culturale Vinile che spalleggia il Marcovaldo nell’impresa, con l’intento di promuovere gli artisti stranieri in Francia. Le stesse date del festival sono state decise in un intento promozionale, in base al periodo d’uscita degli ultimi lavori degli artisti, approfittando dunque dell’attenzione portata dai media e tipica dei nuovi eventi discografici.
Tra gli organizzatori: Francesco Artuso, Enrica Zilio e il binomio Francesca Gatti Rodorigo (fondatrice anche di Marcovaldo) e Giulia Gentile Ca’ Zorzi, entrambe creatrici dell’agenzia Vinile.
Dalla provincia cosentina a quella parmense, dalla Sicilia alla Lombardia o al Piemonte e finanche al Veneto… da non perdere questa ventata di novità musicali dall’Italia, sempre più alla punta nella promozione internazionale dei suoi talenti!
“Bons baiser d’Italie” allora, in questo mese di maggio italo-parigino!

“MAGGIO”
FESTIVAL DE MUSIQUE
INDÉPENDANTE ITALIENNE

GIBUS CLUB PARIS
18, rue du Fg du Temple
16, 17 e 18 maggio 2014

website
facebook
twitter
tickets
crowdfunding

venerdì 2 maggio 2014, di Gianni Cudazzo