FOCUS IN - Chi siamo
RICERCA
Une N° 23 Un N° 22 Une N° 21 Une N°20 Une N° 19 Une N° 18 Une N° 17 Une N° 16 Une N° 15 Une 14 Une N° 13 Une N° 12

Accueil > Actualités > MEIde in Italia

Settimana italiana del XIII arr di Parigi

MEIde in Italia

Festa della Musica italiana

Il 19 giugno la settimana italiana presenterà un evento davvero particolare e nuovo nei suoi 11 anni di storia, un grande concerto con la partecipazione di alcuni gruppi e musicisti estremamente interessanti della nuova scena musicale indipendente italiana.

Grazie al coordinamento organizzativo dell’ Associazione Musica Italiana di Parigi e alla collaborazione del MEI (Meeting Etichette Indipendenti) di Faenza (Emilia Romagna), la Mairie del 13° mette in scena uno spettacolo musicale di grande impatto, artistico e mediatico, un concerto in scena al Parc de Choisy su di un palco imponente e con una sonorizzazione da grande evento.
Dalle 17h00 in poi, per 5 ore, 7 gruppi della scena underground, più o meno noti, ma di grande impatto e qualità, saranno portavoce della musica italiana a Parigi con originale mélange di suoni e generi musicali : dal cantautore Macola, con l’inseparabile band Vibronda, brani da ballare ed ascoltare cantati in italiano e dialetto romagnolo, a Giuseppe Righini, attore funambolo e giornalista carbonaro, oltre che cantante curioso, ai virtuosi franco – napoletani Guappecartò, quasi un mito a Parigi, al noto quartetto vintage de Gli Ex (reggae acustico con turbo-swing, desert blues con la patchanka), ai Khorakhanè, fino a grandi ospiti speciali come i celebri Quintorigo, con nuovo album e nuovo cantante, in un coinvolgente ritorno al rock, dopo anni di passioni jazz, e i Nidi d’Arac, pugliesi del Salento, col loro ultimo album “Taranta Container”, band cult della world music italiana fra le più apprezzate in Europa e vincitori del prestigioso Womex.
Per realizzare questo evento speciale la Mairie del 13° si avvale di due partner significativi : l’Associazione Musica Italiana, fondata a Parigi nell’autunno 2010, impegnata a proporre in Francia artisti e progetti italiani di qualità e contenuti e già protagonista di diversi eventi di rilievo (www.musicaitaliana.fr), e il MEI di Faenza, da oltre 10 anni il più importante rendez-vous musicale italiano, con centinaia di espositori, concerti, incontri, mostre, show-case, presentazioni, concorsi con artisti italiani ed internazionali di area rock e non solo (www.meiweb.it).
Un grande evento musicale, in concomitanza con la Festa Europea della Musica, per presentare non solo al pubblico della Semaine Italienne, ma anche e soprattutto ai giovani parigini, un estratto valido e coinvolgente di quel movimento in pieno fermento che è la nuova musica indipendente italiana.

vendredi 3 juin 2011