FOCUS IN - Chi siamo
RICERCA
Une N° 23 Un N° 22 Une N° 21 Une N°20 Une N° 19 Une N° 18 Une N° 17 Une N° 16 Une N° 15 Une 14 Une N° 13 Une N° 12

Home > Actualités > "ULTIMO VOLO - LE DERNIER VOL" DI PIPPO POLLINA A FINE NOVEMBRE A PARIGI, (...)

"ULTIMO VOLO - LE DERNIER VOL" DI PIPPO POLLINA A FINE NOVEMBRE A PARIGI, PER LA VERITA’ SU USTICA

Arriva a Parigi l’opera di teatro musicale di Pippo Pollina, dedicata alle 81 vittime innocenti di un atto di guerra non dichiarata: i passeggeri dell’aereo civile DC9 Itavia abbattuto il 27 giugno 1980 nei cieli di Ustica. Uno degli obiettivi di questo evento artistico è mettere anche l’opinione pubblica francese a conoscenza di una delle vicende più drammatiche e misteriose della storia recente, in cui anche la Francia stessa sembra essere seriamente coinvolta.
Oltre allo spettacolo sono previsti incontri e dibattiti il 28 e il 30 novembre.

"L’ultimo volo", con i suoi monologhi e i suoi dialoghi, è stata interamente tradotta e verrà proposta da un cast italo-francese di grande qualità. Le memorabili canzoni verranno presentate nella loro versione originale, interpretate con la consueta passione e intensità da Pippo Pollina e dai suoi musicisti siciliani.
Lo spettacolo fa parte di un progetto più ampio che ha già visto la proiezione de "Il muro di gomma" di Marco Risi, scritto e co-sceneggiato con Andrea Purgatori, (in collaborazione con l’Associazione Anteprima).
Il 28 novembre alle ore 20h00 ci sarà un incontro pubblico presentato dalla Fondazione Maison d’Italie, dall’ANPI Paris e dalla Società Dante Alighieri presso la Maison de l’Italie con la partecipazione di Daria Bonfietti, Andrea Purgatori, del Giudice Rosario Priore, di Pippo Pollina, del traduttore Olivier Favier e di giornalisti italiani e francesi, moderatore l’ex-magistrato Mario Vaudano. Argomento centrale le sospette implicazioni dirette dell’aeronautica militare francese nella strage di Ustica, alla luce delle significative dichiarazioni del 2007 dell’ex-Presidente della Repubblica Francesco Cossiga e della conseguente riapertura dell’inchiesta penale; a questo proposito proprio in questo periodo per la prima volta la Francia ha dato il via libera ad interrogatori diretti da parte dei magistrati italiani Maria Monteleone ed Erminio Amelio a militari francesi in servizio alla base di Solenzara in Corsica la sera della tragedia di Ustica, il 27 giugno 1980.
Previsto anche un incontro dedicato agli studenti italiani e francesi la mattina di sabato 30 novembre alle 10.30 al Liceo parigino Honoré de Balzac, dove c’è una sezione internazionale italiana. Interverranno studenti (e genitori) anche del liceo italiano di Parigi Leonardo Da Vinci, del liceo internazionale di Saint Germain en Laye e di alcuni licei generali francesi di Parigi. Saranno presenti anche Daria Bonfietti, Andrea Purgatori e il Giudice Rosario Priore, Pippo Pollina e gli attori di "Ultimo volo - Le dernier vol", di cui presenteranno un estratto di parti recitate e canzoni.

L’incontro è aperto anche al pubblico, su prenotazione all’indirizzo mail seguente : Association des parents italiens PAESI paesi@hotmail.fr

le associazioni MUSICA ITALIANA e EPINOIA - PARIS
in collaborazione con. JACK AND JOE THEATRE e STORIE DI NOTE
presentano

29-30 novembre 2013 – 20h15
PARIS
ESPACE JEMMAPES
116, Quai de Jemmapes – 75010 Paris

LE DERNIER VOL

Oraison Civile pour Ustica
(Ultimo Volo – Orazione Civile per Ustica)
di Pippo Pollina

Traduzione: Olivier Favier
Regia teatrale: Giampaolo Gotti

Musicisti
Fabrizio Giambanco: batteria
Francesco Guaiana: chitarra
Luca Lo Bianco: basso
Gaspare Palazzolo: sassofoni
Pippo Pollina: voce, pianoforte, chitarra

Attori
Andrea De Luca
Olivier Favier
Federica Martucci

ingegnere del suono
Giorgio Paoluzzi

produzione esecutiva
Rambaldo degli Azzoni Avogadro
Mirella Lampertico

per ulteriori informazioni
sull’opera, sugli artisti
e sulla strage di Ustica
CLICCARE QUI

info@musicaitaliana.fr
rambaldo@storiedinote.com
0033 6 73185428

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

per accedere alla pagina di acquisto degli ingressi alle due serate
CLICCARE QUI

giovedì 3 ottobre 2013